PianetaDonna

Gossip blog: pettegolezzi e star

Sam Lutfi porta Britney in tribunale

Lucinda George» Mercoledì 6 Maggio alle ore 13:55

britney sam lutfiLoro hanno ottenuto un ordine restrittivo, ma lui ha deciso di portare tutta la famiglia in tribunale.

Sam Lutfi, ex manager di Britney Spears, ha ottenuto il permesso di far processare Britney e Jamie Spears per diffamazione.

Prima dell’ordine restrittivo che gli impone di non avvicinarsi a Brit per 3 anni, lo hanno infatti incolpato per tutte le crisi che la cantante ha avuto lo scorso anno e ora lui vuole giustizia.

Secondo le accuse, la famiglia Spears gli ha danneggiato lavoro e reputazione dando via informazioni false sul suo conto…

Come finirà?

fonte: femalefirst

Sam Lutfi querela Britney Spears

Lucinda George» Mercoledì 4 Febbraio alle ore 12:38

britney spears figli

Il manager cattivo non si è lasciato intimidire dall’ordine restrittivo ed è passato al contrattacco. Sam Lutfi, ex manager di Britney Spears, ha deciso di querelare la ex datrice di lavoro e i suoi genitori per calunnie e mancato pagamento dopo il licenziamento seguito alla presa in carica della gestione del patrimonio da parte del padre di Brit, Jamie Spears. (more…)

Vecchio manager per Britney Spears

Lucinda George» Venerdì 4 Aprile alle ore 13:17

britney spearsDopo l’allontanamento di Sam Lutfi, che a detta dei genitori l’aveva ridotta una caricatura di donna tossicodipendente, Brit Brit ha un nuovo manager. O meglio, ha ripreso quello vecchio, che da fine marzo la sponsorizza di nuovo, con la benedizione del padre Jamie Spears.

Larry Rudolph è il manager che l’ha scoperta e l’ha resa ciò che era, prima di sposare Kevin e darsi alle droghe con Sam Lutfi. Si spera che questo cambiamento serva a risollevare la carriera e la vita della popstar..

fonte: eonline

Britney Spears ricoverata per la seconda volta

Lucinda George» Venerdì 1 Febbraio alle ore 00:19

britney spears adnan ghalib

La tragedia non finisce mai. Quando si pensa che possa finire, eccola ripartire.. tremiamo al pensiero del prossimo passo falso..

Britney Spears è stata di nuovo ricoverata al Cedar Sinai Medical Center per un controllo. Questa volta non ci sono state scenate, ma un’ambulanza scortata dalla polizia. La popstar però non ha protestato e in ospedale si è fumata anche una sigaretta, scherzando sulla sua seconda volta in un mese.. La causa scatenante sembra essere stato un litigio nel bagno di casa di Britney con il manager Sam Lutfi. A quel punto, un elicottero inizia a sorvolare la casa della popstar e arrivano la madre e il fratello. Il resto è un viaggio verso l’ospedale.

Secondo noi, Brit è strafatta e non riesce a mantenere la calma. Deve curarsi. Punto.

fonte: eonline

DesMM Design